Art Basel Miami Beach 2016 : Be prepared for a crazy dance!

Art Basel Art Basel Switzerland passa il testimone agli statunitensi con il festoso appuntamento di Art Basel Miami Beach. Dal 1 al 4 Dicembre durante la Miami Week Art ritorna la quindicesima edizione americana della più prestigiosa fiera di arte moderna e contemporanea presso il Miami Beach Convention Centre, che ospiterà 269 gallerie provenienti da tutto il mondo. Dal Nord America all’America Latina, dall’Europa all’Africa all’Asia, le maggiori gallerie assieme agli artisti si rincontreranno per proporre grandi capolavori dell’arte moderna e per presentare i nuovi talenti emergenti.

Le proposte della fiera sono molteplici e particolarmente entusiasmanti. Tra le gallerie italiane in fiera ritroveremo fra le altre la galleria Continua, Massimo de Carlo, Francesca Minini, la  galleria di Franco Noero, la Mazzoleni e quella di Lia Rumma.

Evening_910_461_Lenox_Avenue_HiRes.jpg

Opere pittoriche, sculture, fotografie, istallazioni, video, film e molto altro ancora verrà presentato attraverso le nove sezioni della fiera. Oltre alla classica Galleries, in cui delle 193 gallerie, 21 espongono per la prima volta all’edizione americana, ritroviamo Nova, la sezione in cui saranno presentati un massimo di tre artisti per galleria, attraverso opere inedite realizzate entro tre anni. Grazie a Position, invece, curatori e critici potranno scoprire gli artisti emergenti, provenienti da tutto il mondo, oppure potranno godersi le mostre personali all’interno della sezione Kabinett.

È quindi con Edition che potremo scoprire rare e significative pubblicazioni e stampe, anche se ovviamente non mancheranno le più importanti testate di arte e di critica che si riuniranno negli stand della sezione Magazines.

MB5017_Thank_You_silkscreen_email_HiRes.jpg

I progetti artistici più storicizzati presentati o attraverso singoli artisti o mediante esposizioni tematiche, li potremo trovare nella sezione Survey.

In Collins Part, invece, 20 sculture e installazioni di grandi dimensioni saranno le protagoniste della particolare sezione Public. Mentre i lungometraggi selezionati per la sezione Film saranno proiettati a SoundScape Park, con l’eccezione del documentario di Maura Axelrod, Maurizio Cattelan: Be Right Back, che racconta la rivoluzione artistica e culturale messa in atto dall’artista attraverso il suo lavoro, che sarà presentato al Teatro Colony venerdì 2 Dicembre.

Screenshot_2016-06-28_09.36.01_HiRes.png

Non mancheranno anche gli interessanti e stimolanti Talks tra i professionisti del mercato dell’arte, che offriranno il loro punto di vista attraverso interventi e conversazioni su temi attuali relativi al mondo dell’arte e ai suoi protagonisti.

Agli amanti dell’arte ed ai collezionisti non si aprono solo le porte di Art Basel Miami Beach. Nella Art Week sono tantissime le fiere satellite che si propongono con un altrettanto accattivante programma culturale. Sicuramente la più famosa è la Design Miami, ormai giunta alla sua dodicesima edizione, luogo di sperimentazione e continua ricerca sul mercato del design di alta qualità. Scope, invece, grazie alla sua abilità di prevedere le tendenze, propone nuovi talenti attraverso un programma multidisciplinare con un carattere fortemente internazionale. Tra le più recenti, Untitled, nata nel 2012, fiera che ha saputo rapidamente imporsi con successo nella Miami Art Week, offrendo quest’anno il suo spazio a 128 gallerie. Ma ancora tra le fiere collaterali ci saranno Miami River Art Fair, Aqua Art Miami, Ink Miami Art Fair, Pulse Miami Beach, Art Miami, Context,  Spectrum Miami e Conception Art Fair.

Un appuntamento imperdibile quello di Miami, che questa settimana si trasformerà in un vortice frenetico di arte e cultura. Nell’edizione 2015 Art Basel Miami ha contato all’incirca 77,000 visitatori, vedremo se anche quest’anno riuscirà a confermare l’eccellenza delle sue performance.

 

Credits:
Img di copertina: Art Basel in Miami Beach 2015  © Art Basel, Courtesy of Art Basel 
Fig. 1: Romare Bearden, Evening 9:10 461 Lenox Avenue, 1964, presented by DC Moore Gallery, New York, Courtesy of the artist and the gallery.
Fig. 2: Mel Bochner, Thank You!, presented by Two Palms Gallery in Edition section, New York, Courtesy of the artist and the gallery.
Fig. 3: Maura Axelrod, Maurizio Cattelan: Be Right Back, 2016, © Dogwoof Courtesy of the artist.
Annunci